,

Associazione tra fosfati alimentari, livelli serici di fosforo e funzione renale

latte e cerealifosforoIn questo studio è stato stimato il contenuto di fosforo introdotto con la dieta nelle 24 in un campione di 7895 adulti partecipanti al NHNES (National Health and Nutrition Examination Survey). L’apporto di fosforo è stato distinto in componente organica e inorganica e la correlazione con il contenuto serico di fosforo è stata valutata attraverso l’analisi di regressione multipla.

Dai dati emerge che i derivati del latte e i cereali trattati con fosforo inorganico come additivo fanno aumentare in modo significativo le concentrazioni seriche di fosforo, anche se vengono consumati con una frequenza inferiore agli altri alimenti non additivati. I contenuti serici di fosforo erano più alti per valori più bassi di velocità di filtrazione glomerulare stimata (<30); la stessa correlazione inversa emergeva con l’indice di massa corporea (BMI <18.5)

Gli Autori suggeriscono che sarebbe buona pratica riportare sempre le informazioni sul contenuto di fosforo nelle etichette nutrizionali e di valutare alternative ai fosfati come additivi.

 

[highlight] Moore LW et Al. Association of dietary phosphate and serum phosphorus concentration by levels of kidney function. Am J Clin Nutr August 2015 vol. 102 no. 2 444-453 [/highlight]