EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il Mio Augurio per il 2018!

 

 

La nuova era iniziata negli anni ’50, Antropocene, sembra orientata alla estinzione di massa, di specie vegetali, animali e di intere popolazioni umane. Il risultato é sotto gli occhi di tutti. Ma non la soluzione, che non può essere filosofica, politica, economica, tecnologica, finanziaria, come la storia ci insegna, ma biologica e che nasce da  un’esperienza “ufficialmente” senza speranza, quella del bambino autistico !
La Famiglia con Figlio Autistico é un frattale della Società Globalizzata: cattiva salute in famiglia, difficoltà economiche, tossicità ambientale, alimentare, iatrogena (vaccinazioni di massa, trattamenti antibiotici ripetuti, amalgame al mercurio della madre), mancanza di multidisciplinarità, una sanità ingessata da cartelli diagnostici ed incapace di porre al centro il singolo individuo, farmacodipendenza,  notti  trascorse in rete per cercare una alternativa…. Per contro, la formula, che consente di guarire  il bambino autistico, è certificata da tutta la  Ricerca Scientifica di questi ultimi 70 anni: porre al centro della vita quotidiana la Salute-Benessere dell’Individuo e della Famiglia, come priorità esclusiva dell’intendere e dell’operare, in quanto contenitore della nostra stessa identità biologica e comportamentale e renderci conto, definitivamente,  delle caratteristiche  antibiologiche espresse dalle scelte e dalle condizioni che caratterizzano l’attuale Sistema ed il Mercato.
Per avviare il Cambiamento  dobbiamo far tesoro di questa recentissima conquista  e porre al centro la Salute-Benessere, invece del Denaro Potere, attraverso  una nuova alfabetizzazione biologica della vita quotidiana, che distribuita attraverso i servizi della rete possa diffondersi come la prima delle energie rinnovabili. Da una Società  governata dalla convenzione Denaro-Potere, ad una  animata da una priorità esistenziale, la Salute-Benessere, in armonia con il grande progetto della Evoluzione della Vita sul Pianeta. Come ci raccomanda Papa Francesco:
La conversione temporale ci cura del peso e della gravità delle cose che hanno costituito i nostri  beni ed occupato il nostro orizzonte fino ad oggi. Possa la nostra epoca essere ricordata per il risveglio di una nuova riverenza nei confronti della vita.Reimpostare gli itinerari pedagogici di un’etica ecologica,una cittadinanza ecologica.

 

Share this Story

Related Posts

Facebook Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Check Also

Spettro autistico e microbiota orale

In presenza di disordini dello spettro autistico il microbiota ...


Sono Franco Verzella. Fin dai tempi della scuola ho nutrito la convinzione che le persone e le diverse realtà che incontravo oltre alla loro "faccia" avessero dentro una sorpresa da indovinare e conoscere. Così l'istinto della ricerca ha caratterizzato i miei percorsi privati e professionali ed è stato sostenuto dal desiderio di contribuire alla realizzazione di "fatti" utili e nuovi. La microchirurgia oftalmica, la medicina funzionale e l'esperienza nel settore dell'autismo e dei disturbi dello sviluppo sono gli argomenti che mi hanno coinvolto ed alimentano ottimismo e gratitudine.

Ricerca